Nino

Ah … il tempo mio nemico e strano …

ANTONINO 17 giugno 2015

Filed under: Filosofia — czz56 @ 21:19
Tags:

ANTONINO

COLORE PERSONALE: GIALLO – INDICA  INTELLIGENZA.-

ANIMALE TOTEM: ANTILOPE – SIMBOLEGGIA LA TENSIONE E LA VELOCITA’.-

VEGETALE TOTEM: PORRO – RAPPRESENTA LA DELICATEZZA.-

CHIAVE DEL NOME: COLUI CHE E’ REALISTA.-

Il nome Antonino, deriva dall’antico nome di famiglia e soprannome, divenuto poi nome individuale latino “Antoninus”, derivato da “Antonius”. Affermatosi in tutta Italia con il culto di numerosi Santi, tra cui Sant’Antonino, priore del convento di San Marco ed Arcivescovo di Firenze e morto nel  Quattrocento. Per onorare tale Santo, Antonino festeggia il suo onomastico il 10 Maggio.

Di intelligenza profonda e sintetica,  Antonino è un uomo singolare e molto difficile da capire: prima di tutto perché è introverso e la sua vita interiore può difficilmente essere portata in superficie; in secondo luogo perché riflette tanto prima di agire che si lancia nell’azione quando meno te lo aspetti.

Antonino è un uomo socievole e sorridente, attratto dalla filosofia e che possiede uno spiccato senso della Psicologia, capisce i suoi simili ed ama in qualsiasi momento la loro compagnia. In amore, in particolare, può compiere delle fughe immotivate, prima ancora di conoscere a fondo l’oggetto dei suoi desideri. E’ comunque una persona concreta e pratica con un forte senso della realtà.

Socialmente è  brillante, ha un buon contatto con il pubblico ma preferisce  avere una ristretta cerchia di amici, sempre uguale, con la quale avere conversazioni intelligenti. Nella vita sociale e negli affari è ingegnoso. La salute va bene, dovrebbe, però, dormire un po’ di più …..

http://www.youtube.com/watch?v=gNg3Owyw2bQ

Annunci
 

Chi ha inventato la Coca-Cola? 19 novembre 2014

Filed under: Intrattenimento — czz56 @ 20:57
Tags: , ,

Chi ha inventato la Coca-Cola?

qq

La Coca-Cola, famosissima bevanda consumata oggi in tutto il mondo, è stata inventata da John Stith Pemberton, farmacista statunitense, nel1886.

Non deve stupire il fatto che sia stato un farmacista a mettere a punto la formula che ha reso famosa la Coca-Cola: l’idea iniziale di Pemberton, infatti, era quella di creare uno sciroppo medicinale come rimedio contro il mal di testa composto da un estratto di Noci di Cola e dalle foglie di Coca (ingredienti dai quali la bevanda ha preso il suo nome). Quando l’uso delle foglie di coca venne bandito, l’ingrediente fu eliminato dalla formula.

Il 29 Maggio del 1886 Pemberton cominciò a pubblicizzare la bevanda di sua invenzione che, nel giro di pochi decenni, diventò un grande business pronto all’esportazione mondiale.

(sapere.it)

 

 
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: